opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La peste in Europa

Naphy, William G.

2006

Abstract
La peste arrivò in Europa nell'ottobre 1347, su una nave proveniente dalla Crimea che altraccò a Messina carica di marinai morti o moribondi. Si diffuse molto in fretta e uccise circa un terzo dell'intera popolazione europea. Fino a tutto il Seicento, l'Europa ha dovuto convivere con ondate pressoché regolari di epidemia; la popolazione europea ha impiegato quattro secoli a tornare ai livelli precedenti il 1350. La peste ha dunque impresso un segno fortissimo e decisivo sulla vita europea nell'età moderna. Questo volume sintetizza la storia della "morte nera" e del suo impatto sull'Europa.
  • Lo trovi in
  • Scheda
NAP01@Università del Sannio - Biblioteca Centralizzata di Ateneo

Scegli una biblioteca


Università del Sannio - Biblioteca Centralizzata di Ateneo

Tutti i servizi

Servizi

Inventario
01 20381
Collocazione
POZZO LIB. ECO MON 595
Note
1 v. precedente collocazione sez. DASES B 1656